Nucleare SI - Nucleare NO

Zona cazzeggio. I topic giudicati fuori luogo o illegali saranno chiusi.

Re: Nucleare SI - Nucleare NO

Messaggioda doomboy » 14 giu 2011, 18:48

Ste ha scritto: ti dico n'altra cosa

supponiamo che ci fossero elezioni. se un lato vincesse col 95%, sia destra che sinistra, si potrebbe pure parlare di dittatura

eh


Stai forzando troppo dei concetti "ad effetto". La dittatura è una cosa ben precisa. Le elezioni si possono vincere anche col 100% dei voti, dipende da come arrivano questi voti. Il discorso vero è che è improbabile avere un tasso di preferenze così alto in maniera democratica, perché non esiste al mondo una linea politica universale altrimenti la si starebbe già applicando.

Ma tutto questo si chiama demagogia Ste.
100% WINDOWS-FREE USER :verycool: --- 100% SAMSUNG-FREE USER :verycool:

God's in his heaven. All's right with the world.

:buta: Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato.
Avatar utente
doomboy
Odate Buta
 
Messaggi: 17454
Iscritto il: 11 mag 2009, 8:54
Località: Roma

Re: Nucleare SI - Nucleare NO

Messaggioda Ste » 14 giu 2011, 18:50

ma va

leggi bene casso
perché nonleggere le stesse notizie su un giornale nuovo, se puoi già nonleggerle su quello vecchio?

:devil:
Avatar utente
Ste
U sceccu mbardatu (MU)
 
Messaggi: 11753
Iscritto il: 11 mag 2009, 9:23
Località: Africa del Nord

Re: Nucleare SI - Nucleare NO

Messaggioda doomboy » 14 giu 2011, 19:16

Ste ha scritto: ma va

leggi bene casso


A limite esprimiti meglio ;)

Io ho letto.
100% WINDOWS-FREE USER :verycool: --- 100% SAMSUNG-FREE USER :verycool:

God's in his heaven. All's right with the world.

:buta: Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato.
Avatar utente
doomboy
Odate Buta
 
Messaggi: 17454
Iscritto il: 11 mag 2009, 8:54
Località: Roma

Re: Nucleare SI - Nucleare NO

Messaggioda Robbi » 14 giu 2011, 20:51

gergio ha scritto: l'analisi del vecio e' corretta: senza incentivi nessuno ha voglia di spendere solo perche' il fotovoltaico non inquina*.
quando sono stati sospesi, che c'e' stato quel periodo in cui non si sapeva cosa sarebbe successo per il futuro, TUTTI i nuovi progetti si sono fermati. Nessuno rischiava piu' l'investimento, fino a che il GSE ha chiarito che ci sarebberi stati ancora gli incentivi.



* che poi anche qui e' da vedere:
- i pannelli solari in natura non esistono => vanno fabbricati => si inquina.
- i pannelli solari non sono eterni => alla fine del ciclo vitale vanno smaltiti => si inquina
- sono stato per lavoro in diversi campi fotovoltaici e credo che da vedere sia meglio un prato, un uliveto, etc => anche questa e' una forma di inquinamento


Questo è un ingegnere intelligente e non perchè dice che la mia analisi è corretta (so poco in materia, ma cerco di usare la crapa)

NO! è semplicemente onesto

Il processo è una guerra e alla guerra si va per vincere
La verità è relativa, trovane una che vada bene
La giustizia è un problema di Dio, non mio!!
S. Stark
Avatar utente
Robbi
Old & Wise
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 16619
Iscritto il: 11 mag 2009, 10:27
Località: Nel paese dei vecchi

Re: Nucleare SI - Nucleare NO

Messaggioda RNicoletto » 15 giu 2011, 18:49

gergio ha scritto:recentemente mi sono informato sulle case prefabbricate in legno... a prima vista possono sembrare una str#nzata, ma dopo aver letto un po' in giro, non mi sento di bocciarle.
Questa tipologia di costruzione garantirebbe un adeguato isolamento termico e viene a costare (impianti compresi) sui 1300 euro al metro quadro: perche' se ne vedono in giro cosi' poche?

A questa provo a rispondere anch'io.

E' un problema culturale/economico. Le aziende edili in Italia (parlo delle PMI, non dei colossi alla Caltagirone) hanno uomini, mezzi, know-how e processi tutti orientati al mattone+cemento. Passare al prefabbricato di legno vorrebbe dire cambiare radicalmente filosofia aziendale, un cambiamento rischioso (il famoso discorso di "lasciare la strada vecchia per quella nuova...") e costoso (bisogna recuperare nuovo know-how, nuovi mezzi e creare nuovi processi). Sarebbe giustificabile solo a fronte della prospettiva di margini migliori e, al momento, non credo ci siano tali margini.
"Society doesn’t need newspapers. What we need is journalism." - Clay Shirky
Avatar utente
RNicoletto
Orgogliosamente in pigiama!
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 2444
Iscritto il: 15 mag 2009, 11:21
Località: Forette City, Italy

Re: Nucleare SI - Nucleare NO

Messaggioda gergio » 15 giu 2011, 18:55

grazie :)
gergio
Sensei Otōsan
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 5739
Iscritto il: 11 mag 2009, 9:39

Re: Nucleare SI - Nucleare NO

Messaggioda Ste » 15 giu 2011, 19:00

gergio ha scritto: grazie :)


quoto (Y)
perché nonleggere le stesse notizie su un giornale nuovo, se puoi già nonleggerle su quello vecchio?

:devil:
Avatar utente
Ste
U sceccu mbardatu (MU)
 
Messaggi: 11753
Iscritto il: 11 mag 2009, 9:23
Località: Africa del Nord

Re: Nucleare SI - Nucleare NO

Messaggioda Robbi » 15 giu 2011, 19:53

Ste ha scritto:

quoto (Y)



LOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL

Il processo è una guerra e alla guerra si va per vincere
La verità è relativa, trovane una che vada bene
La giustizia è un problema di Dio, non mio!!
S. Stark
Avatar utente
Robbi
Old & Wise
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 16619
Iscritto il: 11 mag 2009, 10:27
Località: Nel paese dei vecchi

Re: Nucleare SI - Nucleare NO

Messaggioda doomboy » 26 apr 2016, 15:16

Giusto per ricordare che oggi sono 30 anni dal disastro di Chernobyl.
100% WINDOWS-FREE USER :verycool: --- 100% SAMSUNG-FREE USER :verycool:

God's in his heaven. All's right with the world.

:buta: Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato.
Avatar utente
doomboy
Odate Buta
 
Messaggi: 17454
Iscritto il: 11 mag 2009, 8:54
Località: Roma

Precedente

Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron