Ancora con sti 80 euro!

Zona cazzeggio. I topic giudicati fuori luogo o illegali saranno chiusi.

Re: Ancora con sti 80 euro!

Messaggioda RNicoletto » 6 giu 2014, 14:51

Robbie, io sono uno per la linea dura: il default. Ma la mia è un'affermazione a pelle, non suffragata da adeguate conoscenze economiche.
Quando la Grecia è andata in me#da io avrei detto NO al piano di salvataggio. E sai perché? Perché i principali creditori della Grecia erano Germania e Francia che hanno prestato soldi come faceva loro comodo. Il salvataggio invece lo paghiamo tutti. :anger:
Non so se questo avrebbe creato un effetto domino, con svalutazione dell'Euro e magari con il default di un altro paio di paesi (tipo Portogallo). Ma so che per l'Italia sarebbe stato più difficile andare in default. soprattutto per il fatto che gli italiani sono i principali creditori dello Stato.
Sarebbe stato un disastro? SI.
Ci sarebbe stato una guerra civile? Non credo. Ci sarebbero state violenze e rivolte, ma gli unici a rischiare veramente la testa sarebbero stati i politici.

Però queste sono chiacchiere da bar. La strada che è stata scelta è stata un'altra. E' stato il salvataggio e quindi l'austerity.
E allora? E allora o ne usciamo o ci trasciniamo per un po' e tra 10 anni saremo di nuovo ad un passo dal baratro. :rolleyes:
"Society doesn’t need newspapers. What we need is journalism." - Clay Shirky
Avatar utente
RNicoletto
Orgogliosamente in pigiama!
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 2444
Iscritto il: 15 mag 2009, 11:21
Località: Forette City, Italy

Re: Ancora con sti 80 euro!

Messaggioda Robbi » 6 giu 2014, 15:36

Questa risposta te la appoggio in pieno!
L'europa così come l'hanno fatta, ovvero fondata su una economia di carta e non sul lavoro e produzione NON può permettersi di far fallire nessuno anche una scoreggetta di paese come la Grecia figurati l'Italia, ma è quello che bisognerebbe fare, i burocrati di Bruxelles lo sanno benissimo e tirano a campare in attesa che possa innestrarsi un qualche circolo vizioso. Va ripensata la BCE e tutto il sistema bancario italiano, qui si deve incidere con il bisturi e smettere di dare l'aspirina per curare il cancro.

I numeri sono devastanti a casa nostra, con ormai il 46% dei giovani che non lavora, continuiamo a vivere sopra le nostre possibilità con ancora alimentato un mercato del superfluo senza senso ( e qui il trinacre ha ragione da vendere) E' solo questione di tempo se non cambia tutto. ma tutto! E alla Merkel va dato un calcio nel culo
Son discorsi che abbiamo fatto mille volte ma sono sempre più attuali

Il processo è una guerra e alla guerra si va per vincere
La verità è relativa, trovane una che vada bene
La giustizia è un problema di Dio, non mio!!
S. Stark
Avatar utente
Robbi
Old & Wise
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 16619
Iscritto il: 11 mag 2009, 10:27
Località: Nel paese dei vecchi

Re: Ancora con sti 80 euro!

Messaggioda RNicoletto » 6 giu 2014, 18:08

Robbi ha scritto:E alla Merkel va dato un calcio nel culo

La Merkel ha fatto gli interessi del proprio Paese. La Germania è stata a malapena sfiorata dall'austerity in virtù dei suoi ottimi conti economici, in compenso grazie all'austerity degli altri Paesi è riuscita a rientrare di una parte significativa del credito che vantava verso i PIGS.
Se gli altri Paesi dell'Europa non sono riusciti a coalizzarsi per bloccarla, beh, è un demerito nostro e non una colpa della Merkel.
"Society doesn’t need newspapers. What we need is journalism." - Clay Shirky
Avatar utente
RNicoletto
Orgogliosamente in pigiama!
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 2444
Iscritto il: 15 mag 2009, 11:21
Località: Forette City, Italy

Re: Ancora con sti 80 euro!

Messaggioda Robbi » 6 giu 2014, 20:54

ehhh renzo se andiamo a colpi di link va che sono bravo anche io eh, dai su.
Ovvio che la germania ha fondamentali ben diversi dai nostri, ma devo ricordarti anche chi pago parte della riunificazione?
No non lo faccio perchè so che sei una persona intelligente e trovi da te le fonti.

IO CAZZO DICO UN'ALTRA COSA! Va ripensata tutta l'europa che oggi è germanocentrica. E' semplice. Oggi la Germania ha in mano l'articolo quinto che esiste in tutti gli uffici acquisti del mondo.. lo sai o te lo devo dire?
Ma non può funzionare così! Così fallisce il nostro mondo.

Il processo è una guerra e alla guerra si va per vincere
La verità è relativa, trovane una che vada bene
La giustizia è un problema di Dio, non mio!!
S. Stark
Avatar utente
Robbi
Old & Wise
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 16619
Iscritto il: 11 mag 2009, 10:27
Località: Nel paese dei vecchi

Re: Ancora con sti 80 euro!

Messaggioda RNicoletto » 31 lug 2014, 11:46

Robbi ha scritto:Dico che bisogna avere il coraggio di fare quello che hanno fatto loro 20 anni fa con Domingo Cavallo...

RNicoletto ha scritto:Cosa? Il "...piano di convertibilità che ha stabilito il rapporto di parità tra il dollaro americano e il peso argentino..."?
L'abbiamo già fatto, si chiama Euro.
Come l'Argentina, anche noi "...continuarono ad avere enormi problemi per l'enorme debito estero e la dilagante corruzione...". Quindi?
Rispetto all'Argentina noi abbiamo due vantaggi:
  1. Il nostro debito pubblico è il larga parte detenuto dagli italiani.
  2. Il Corruption Perception Index indica che la corruzione in Argentina sia assai peggio che in Italia. :eek:

Robbi ha scritto:Eh vabbè allora teniamoci quello che abbiamo tanto è solo questione di tempo arrivare al fallimento.

Infatti... :p
Per l'Argentina il tempo è stato davvero poco: Argentina nuovamente in default, seconda volta in 12 anni
"Society doesn’t need newspapers. What we need is journalism." - Clay Shirky
Avatar utente
RNicoletto
Orgogliosamente in pigiama!
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 2444
Iscritto il: 15 mag 2009, 11:21
Località: Forette City, Italy

Re: Ancora con sti 80 euro!

Messaggioda Robbi » 31 lug 2014, 11:50

cazzo dai son due cose diverse, dal tuo stesso articolo
Questo è un default molto particolare, non c'è un problema di solvenza, quindi tutto dipende da quanto velocemente viene risolto", spiega l'analista di Goldman Sachs Mauro Roca.

qualcuno ha interesse che vada in default, noi credo che stiamo pure messi peggio, ma non c'è interesse è solo questa la differenza :rolleyes:

Il processo è una guerra e alla guerra si va per vincere
La verità è relativa, trovane una che vada bene
La giustizia è un problema di Dio, non mio!!
S. Stark
Avatar utente
Robbi
Old & Wise
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 16619
Iscritto il: 11 mag 2009, 10:27
Località: Nel paese dei vecchi

Re: Ancora con sti 80 euro!

Messaggioda doomboy » 31 lug 2014, 12:49

Ragazzi questo default argentino è solo di forma, ma non di sostanza. L'Argentina è esposta quasi zero verso l'estero... come al solito se la prendono in berta solo i piccoli risparmiatori esteri...
100% WINDOWS-FREE USER :verycool: --- 100% SAMSUNG-FREE USER :verycool:

God's in his heaven. All's right with the world.

:buta: Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato.
Avatar utente
doomboy
Odate Buta
 
Messaggi: 17453
Iscritto il: 11 mag 2009, 8:54
Località: Roma

Re: Ancora con sti 80 euro!

Messaggioda RNicoletto » 31 lug 2014, 17:09

doomboy ha scritto: Ragazzi questo default argentino è solo di forma, ma non di sostanza. L'Argentina è esposta quasi zero verso l'estero... come al solito se la prendono in berta solo i piccoli risparmiatori esteri...

Non so dove tu abbia reperito queste informazioni ma a me risultano entrambe false. :confused:

Primo punto: il debito argentino di cui si sta parlando è il 7,6 per cento del totale che provocò il default nel 2001. Chi sono in creditori? Degli hedge fund americani. Quindi è vero il contrario di quanto hai riportato: l'Argentina è esposta al 100% verso l'estero.

Secondo punto: il default è default, tecnico o non tecnico. Cioè l'Argentina non ha i soldi per onorare i suoi titoli di stato. Ha i soldi per onorare una parte del valore nominale dei suoi titoli di stato, ed è su questo punto che sta tentando di trattare con gli hedge fund. Ma l'aspetto peggiore è questo:
Nell’accordo previsto dalla ristrutturazione del debito è stata infatti inserita la clausola Rufo (Rights upon future options) che, semplificando, concede ai titolari di bond di chiedere pagamenti maggiori se l’Argentina dovesse accordarsi con chi non ha accettato lo scambio.

Cioè se l'Argentina non trova l'accordo e questi fondi ottengono giuridicamente il 100% del valore nominale, anche tutti gli altri creditori che avevano precedentemente accettato l'accordo per la ristrutturazione del debito argentino (comprese banche e risparmiatori italiani) hanno il diritto di reclamare il 100%. Stiamo parlando di decine di migliaia di miliardi di dollari! :eek:
"Society doesn’t need newspapers. What we need is journalism." - Clay Shirky
Avatar utente
RNicoletto
Orgogliosamente in pigiama!
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 2444
Iscritto il: 15 mag 2009, 11:21
Località: Forette City, Italy

Re: Ancora con sti 80 euro!

Messaggioda Ste » 29 ago 2014, 10:39

Ste ha scritto: CMQ, a me non è mai fottuto del bonus e magari davvero non ho diritto. Però il mio è un caso limite.

Tanta, tanta gente li ha presi sti 80 euri, e quindi adesso aspettiamo i benefici vaticinati dal porcello:



Per adesso l'unico beneficio tangibile è stato il 40% alle elezioni

:cine:


Bonus 80 euro in busta paga: flop consumi, rischio cancellazione

:cine:
perché nonleggere le stesse notizie su un giornale nuovo, se puoi già nonleggerle su quello vecchio?

:devil:
Avatar utente
Ste
U sceccu mbardatu (MU)
 
Messaggi: 11753
Iscritto il: 11 mag 2009, 9:23
Località: Africa del Nord

Re: Ancora con sti 80 euro!

Messaggioda Ste » 29 ago 2014, 10:44

CMQ non sento odore di cose belle.

Adesso siamo a settembre, inizia la scuola.
Chi ha il bonus renzi può comprare lo zainetto di peppa pig. Uno solo però. Per 2 zaini 80 euri non ci bastano. Quindi se uno ha il secondo figlio sfigato ci prende lo zainetto da Lidl.

:cine:
perché nonleggere le stesse notizie su un giornale nuovo, se puoi già nonleggerle su quello vecchio?

:devil:
Avatar utente
Ste
U sceccu mbardatu (MU)
 
Messaggi: 11753
Iscritto il: 11 mag 2009, 9:23
Località: Africa del Nord

PrecedenteProssimo

Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron