[AL CINEMA] John Rambo

Argomenti sempre più legati al mondo hitech, parlatene qui.

[AL CINEMA] John Rambo

Messaggioda Zippo » 2 mar 2008, 17:14

Il fascino del mitico "Stallone italiano" si rivela immutato anche a sessant'anni suonati, ed ecco che John Rambo, quarto capitolo di una serie che, a dir la verità, dopo il primo film ha solo deluto, ritorna con un reduce sempre più reduce.

Oggi il nostro beniamino si è ritirato a vita riservata in Tailandia, nella zona al confine con la Birmania (dove ahimè è davvero in corso una sanguinosa guerra civile). Si divide tra il lavoro di cattura serpenti e di barcaiolo. Non vuole saperne di niente e di nessuno, almeno finché qualcuno non avrà DAVVERO bisogno di lui. Perché si sa, quando le cose vanno male, viene mandato un vecchio diavolo a fare il lavoro di Dio...

Il film dal punto di vista tecnico è crudo e cruento, ma non in maniera gratuita: Si vuole sensibilizzare infatti l'opinione pubblica sulla causa birmana. Quello che vedrete nel film, per quanto shockante è infatti veritiero.

Stallone è vecchio, è stanco e non è più molto atletico. Ma apprezziamo il suo sforzo. Non so dirvi se è un film da vedere, ma io sono di quella generazione cresciuta con Rambo (sono del '76) e quindi ho amato questo personaggio e lo rivedo sempre con un certo piacere.

A voi la scelta, non aspettatevi il più atletico dei Vin Diesel o il più cinico Bruce Willis. C'è solo un disilluso, ma efficace Sylvester "Rambo" Stallone.


:)
Si ho quello Zippo SI! Esiste. Cercalo su ebay :)
Avatar utente
Zippo
This is Sparta!!!
Utente Top
 
Messaggi: 84
Iscritto il: 5 gen 2008, 22:13

Torna a Cinema & Home Video

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron