Bypassare il proxy aziendale

Hardware enforcement, firewalling, DMZ, e sistemi di protezione delle reti locali.

Re: Bypassare il proxy aziendale

Messaggioda RNicoletto » 29 gen 2013, 17:13

gergio ha scritto: allora mi sa che hanno cambiato qualcosa: tempo fa sono sicuro che la connessione veniva gestita dal server remoto

buona l'idea del trinacre (esiste anche l'alternativa ammyy)

Aggiungo alla lista insieme a LogMeIn. ;)
Che voi sappiate qualcuno di questi affari ha la versione client portable?
"Society doesn’t need newspapers. What we need is journalism." - Clay Shirky
Avatar utente
RNicoletto
Orgogliosamente in pigiama!
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 2444
Iscritto il: 15 mag 2009, 11:21
Località: Forette City, Italy

Re: Bypassare il proxy aziendale

Messaggioda Ste » 29 gen 2013, 17:15

RNicoletto ha scritto:
Mai provato. Ovviamente il principio è che io a casa devo avere un PC collegato ad Internet che viene manovrato in remoto, giusto?


giusto

aggiungo: di teamviewer esiste anche la versione browser
perché nonleggere le stesse notizie su un giornale nuovo, se puoi già nonleggerle su quello vecchio?

:devil:
Avatar utente
Ste
U sceccu mbardatu (MU)
 
Messaggi: 11753
Iscritto il: 11 mag 2009, 9:23
Località: Africa del Nord

Re: Bypassare il proxy aziendale

Messaggioda RNicoletto » 29 gen 2013, 17:16

Ste ha scritto:uno smartphone no?

Cellò lo smartphone, ma non prende un casso! :D
"Society doesn’t need newspapers. What we need is journalism." - Clay Shirky
Avatar utente
RNicoletto
Orgogliosamente in pigiama!
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 2444
Iscritto il: 15 mag 2009, 11:21
Località: Forette City, Italy

Re: Bypassare il proxy aziendale

Messaggioda Ste » 29 gen 2013, 17:20

fatti uno zotac (Y)
perché nonleggere le stesse notizie su un giornale nuovo, se puoi già nonleggerle su quello vecchio?

:devil:
Avatar utente
Ste
U sceccu mbardatu (MU)
 
Messaggi: 11753
Iscritto il: 11 mag 2009, 9:23
Località: Africa del Nord

Re: Bypassare il proxy aziendale

Messaggioda manu » 29 gen 2013, 17:34

RNicoletto ha scritto:
Ma sbaglio o per provare questi sistemi devo avere un account su di un mio server SSH?
Be', sì..ma è molto semplice tirarne su uno, qui c'è una guida passo-passo: http://www.megalab.it/2957 ;)
Avatar utente
manu
Thor
Amico di Mondowin
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 23 giu 2009, 23:51

Re: Bypassare il proxy aziendale

Messaggioda RNicoletto » 29 gen 2013, 17:43

Ste ha scritto: fatti uno zotac (Y)

Ma Zotac non vende solo mini-PC e schede per PC? :confused:
"Society doesn’t need newspapers. What we need is journalism." - Clay Shirky
Avatar utente
RNicoletto
Orgogliosamente in pigiama!
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 2444
Iscritto il: 15 mag 2009, 11:21
Località: Forette City, Italy

Re: Bypassare il proxy aziendale

Messaggioda gergio » 29 gen 2013, 17:54

RNicoletto ha scritto:Che voi sappiate qualcuno di questi affari ha la versione client portable?

teamviewer e ammyy di sicuro (sono quelle che uso pure io)

Pero'... mi viene in mente che ammyy necessita di un autorizzazione da parte del pc controllato mentre teamviewer lo puoi pure installare come servizio all'avvio (e poi lo controlli con la versione portable)
gergio
Sensei Otōsan
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 5739
Iscritto il: 11 mag 2009, 9:39

Re: Bypassare il proxy aziendale

Messaggioda manu » 29 gen 2013, 18:35

e comunque per utilizzare Teamviewer devi comunque passare dal proxy aziendale..(sei loggato)
Avatar utente
manu
Thor
Amico di Mondowin
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 23 giu 2009, 23:51

Re: Bypassare il proxy aziendale

Messaggioda RNicoletto » 29 gen 2013, 18:40

TeamViewer necessita che il PC controllato abbia un IP statico?
Devo installarlo su entrambi i PC? O meglio, installo prima la versione con setup sul PC da controllare (PC domestico) e poi la versione portable sul PC del lavoro?
"Society doesn’t need newspapers. What we need is journalism." - Clay Shirky
Avatar utente
RNicoletto
Orgogliosamente in pigiama!
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 2444
Iscritto il: 15 mag 2009, 11:21
Località: Forette City, Italy

Re: Bypassare il proxy aziendale

Messaggioda gergio » 29 gen 2013, 18:44

no ip statico

installi il servizio sul pc da controllare

e ti porti la portable (da cui il nome :p ) al lavoro
gergio
Sensei Otōsan
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 5739
Iscritto il: 11 mag 2009, 9:39

PrecedenteProssimo

Torna a Sicurezza in rete

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron