Uno sguardo alla Formula1 2010:

Per gli appassionati di motori e sport motoristici.

Uno sguardo alla Formula1 2010:

Messaggioda doomboy » 14 mag 2009, 11:34

Vista tutta la maretta che c'è attorno al futuro della Formula1 e per non mischiare i discorsi agonistici con quelli "politici", apro un altro topic:

Se ne sentono di tutti i colori, ovviamente è tutta tattica sia da parte della FIA che della FOTA per tirare la coperta, che è chiaramente troppo corta, un po di qua ed un po di là. Vediamo di riassumere:

Montezemolo della Ferrari dice che ci sono altre competizioni dove esprimersi, correre e rendere glorioso il marchio del Cavallino:
http://www.sportmediaset.it/formula1/articoli/articolo23339.shtml

Anche la Renault (dopo la Toyota) fa sapere che l'anno prossimo potrebbe non iscrivere vetture al mondiale, se non cambiano le cose:
http://www.sportmediaset.it/formula1/articoli/articolo23331.shtml

In casa Mercedes, Haug dice che un mondiale senza Ferrari non converrebbe a nessuno e "spinge" le rosse a trovare una mediazione, seppur i tedeschi appoggino le decisioni FOTA:
http://www.sportmediaset.it/formula1/articoli/articolo23340.shtml

Intanto, Ecclestone getta acqua sul fuoco, pragmaticamente certo che alla fine l'accordo si troverà (e lo sappiamo tutti infondo...)
http://www.sportmediaset.it/formula1/articoli/articolo23326.shtml


:cine:
100% WINDOWS-FREE USER :verycool: --- 100% SAMSUNG-FREE USER :verycool:

God's in his heaven. All's right with the world.

:buta: Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato.
Avatar utente
doomboy
Odate Buta
 
Messaggi: 17451
Iscritto il: 11 mag 2009, 8:54
Località: Roma

Re: Uno sguardo alla Formula1 2010:

Messaggioda Zippo » 15 mag 2009, 9:42

Diciamo che Mosley sta già "ammorbidendo" la questione: dice che la Ferrari è la chiave della formula1 e quindi si troverà un accomodamento.

Mi fa ridere perchè si pone come mediatore tra la fia e i team quando in realtà lui E' LA FIA... :fool:
Si ho quello Zippo SI! Esiste. Cercalo su ebay :)
Avatar utente
Zippo
This is Sparta!!!
Utente Top
 
Messaggi: 84
Iscritto il: 5 gen 2008, 22:13

Re: Uno sguardo alla Formula1 2010:

Messaggioda doomboy » 16 mag 2009, 9:23

Da alcune dichiarazioni di Mosley sembrerebbe che la questione finirà in tribunale, perché la Ferrari sta cercando di far valere un diritto di veto sancito contrattualmente, ma la FIA non ne vuole sapere. Molsey dice "si fa così e basta".

Intanto se da una parte ci sono Ferrari, Toyota e Renault che minacciano di lasciare la Formula1, dall'altra c'è la storica scuderia inglese Lola che potrebbe tornare dal 2010, ma solo se il tetto di budget verrà garantito. Chi sarà il burattinaio di questa farsa? :mm:

Fonte: Sportmediaset.it
100% WINDOWS-FREE USER :verycool: --- 100% SAMSUNG-FREE USER :verycool:

God's in his heaven. All's right with the world.

:buta: Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato.
Avatar utente
doomboy
Odate Buta
 
Messaggi: 17451
Iscritto il: 11 mag 2009, 8:54
Località: Roma

Re: Uno sguardo alla Formula1 2010:

Messaggioda gergio » 29 mag 2009, 11:36

e oggi scade (in teoria) il termine per presentare l'iscrizione... :cine:
gergio
Sensei Otōsan
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 5739
Iscritto il: 11 mag 2009, 9:39

Re: Uno sguardo alla Formula1 2010:

Messaggioda ottobre_rosso » 9 giu 2009, 10:49

Mosley scrive alla FOTA: Iscrivetevi per formare la nuova F1


Max Mosley ha scritto agli otto costruttori rimasti in FOTA: Se si iscrivono senza condizionale, potranno creare assieme alla FIA la nuova Formula 1. Dopo il 12, i tredici team iscritti assieme a Mosley discuteranno delle regole che il presidente FIA aveva già proposto alla FOTA a Monte Carlo. Qualcuno degli attuali team rischia di restar fuori, nessuna nuova Concordia finchè non si conosceranno i team 2010.

PARIGI - Mancano ormai meno di quattro giorni al giorno X, ovvero venerdì 12 giugno 2009, data in cui Max Mosley annuncerà la lista delle tredici scuderie che faranno parte del Mondiale di Formula 1 2010. Ad oggi sono state confermate tredici iscrizioni senza condizionale (di cui due già esistenti, Williams e Force India) e otto con la condizionale che richiede al presidente federazionale di abolire le regole approvate dal Consiglio Mondiale per il 2010.

I costruttori della FOTA attendevano già da giorni una lettera da parte di Max Mosley, questa è arrivata oggi e nelle poche righe che sono state rivelate, il presidente FIA invoca la FOTA ad iscriversi senza condizionale al Mondiale 2010 promettendo che solo dopo il 12 giugno, quando saranno ufficializzati i tredici iscritti, Mosley si siederà ad un tavolo con essi per discutere le nuove regole già presentate alla FOTA nel colloquio di Monte Carlo.

“Solo chi accetterà senza condizionali le regole sui budget 2010 potrà essere iscritto e sedersi ad un tavolo per discutere le regole, che verranno modificate solo in comune accordo, come da regolamento”, ha precisato Mosley. Inoltre, nella lettera, Mosley specifica anche che non si può firmare una nuova concordia senza sapere chi sarà iscritto al prossimo mondiale, rispondendo alla richiesta mandata oggi stesso dalla FOTA.

Oltretutto, sempre Max Mosley, ha constatato che sicuramente qualcuno degli attuali team 2009 non sarà presente nel prossimo mondiale, vista la bontà di parecchie delle nuove squadre che vogliono fare il loro ingresso il prossimo anno. Il presidente ha anche ricordato che ci sono scuderie come Ferrari ed altre tra cui la Williams che nel 2005 hanno rinnovato la Concordia firmata nel 1998, puntualizzando la nuova scadenza al 2012.

fonte
SicurAUTO.it: la più ricca fonte d'informazione sui crash test, il codice della strada, le assicurazioni e la guida sicura.
Tanti esperti on line pronti a rispondere alle tue domande!
Avatar utente
ottobre_rosso
Comm. Ramius
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 1555
Iscritto il: 8 giu 2009, 12:43
Località: La patria della cassoeula!!!

Re: Uno sguardo alla Formula1 2010:

Messaggioda ottobre_rosso » 9 giu 2009, 10:51

F.1: LA FOTA NON VUOLE IL KERS NEL 2010

La Formula One Teams Association (FOTA) sta facendo pressioni perché già il prossimo anno. si abbandoni il KERS, il sistema di recupero dell’energia cinetica voluto dalla FIA.

Il motivo dell’abbandono precoce del KERS sarebbero i costi troppo elevati del sistema La decisione è stata presa a maggioranza dai membri della FOTA, con la BMW contraria alla decisione.


Mario Theissen, direttore del motorsport BMW ha detto: "Abbiamo votato per mantenere il KERS ma, come con tutte le altre decisioni prese dalla FOTA finora, andremo con la maggioranza."


Attualmente il KERS è permesso dai regolamenti tecnici, ma non è imposto alle squadre, tanto che nel recente GP di Turchia, lo hanno usato in gara soltanto la Ferrari e la McLaren.



Stefano Domenicali, team principal della Ferrari ha detto che anche se la sua squadra ha investito molto tempo e molto impegno per sviluppare il KERS,è favorevole ad abbandonarlo, anche visto che non lo utilizzano tutti i team ed è difficile da spiegare ai fans perché ci siano in pista alcune vetture con il Kers ed altre senza.

fonte
SicurAUTO.it: la più ricca fonte d'informazione sui crash test, il codice della strada, le assicurazioni e la guida sicura.
Tanti esperti on line pronti a rispondere alle tue domande!
Avatar utente
ottobre_rosso
Comm. Ramius
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 1555
Iscritto il: 8 giu 2009, 12:43
Località: La patria della cassoeula!!!

Re: Uno sguardo alla Formula1 2010:

Messaggioda doomboy » 12 giu 2009, 12:47



La Fia ha diffuso l'elenco delle squadre iscritte al prossimo campionato di Formula 1. E' stata accettata l'iscrizione di tutti i dieci team attuali, tra i quali gli otto "ribelli" della Fota capitanati dalla Ferrari. Proprio la scuderia di Maranello è presente senza riserva come Toro Rosso, Red Bull, Williams e Force India. La McLaren con riserva. Tre le nuove scuderie che potranno partecipare: si tratta di Campos Grand Prix, Manor e US F1.

Risultano iscritte con riserva, invece, McLaren-Mercedes, Bmw Sauber, Renault, Toyota e Brawn GP. "Queste cinque squadre - ha reso noto la Fia - hanno presentato iscrizioni con riserva. La Fia le ha invitate a cancellare le condizioni poste dopo i colloqui che dovranno terminare entro venerdì 19 giugno".



Non ci capisco più niente :fool:

Fonte
100% WINDOWS-FREE USER :verycool: --- 100% SAMSUNG-FREE USER :verycool:

God's in his heaven. All's right with the world.

:buta: Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato.
Avatar utente
doomboy
Odate Buta
 
Messaggi: 17451
Iscritto il: 11 mag 2009, 8:54
Località: Roma

Re: Uno sguardo alla Formula1 2010:

Messaggioda ottobre_rosso » 12 giu 2009, 12:53

:eek:


:mm:



vedro' di informarmi meglio :cool:
SicurAUTO.it: la più ricca fonte d'informazione sui crash test, il codice della strada, le assicurazioni e la guida sicura.
Tanti esperti on line pronti a rispondere alle tue domande!
Avatar utente
ottobre_rosso
Comm. Ramius
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 1555
Iscritto il: 8 giu 2009, 12:43
Località: La patria della cassoeula!!!

Re: Uno sguardo alla Formula1 2010:

Messaggioda doomboy » 12 giu 2009, 12:58

La Ferrari ha emesso un comunicato stampa che è in contraddizione con l'iscrizione...

http://www.sportmediaset.it/formula1/ar ... 4308.shtml

Dicono che "così non corrono"...
100% WINDOWS-FREE USER :verycool: --- 100% SAMSUNG-FREE USER :verycool:

God's in his heaven. All's right with the world.

:buta: Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato.
Avatar utente
doomboy
Odate Buta
 
Messaggi: 17451
Iscritto il: 11 mag 2009, 8:54
Località: Roma

Re: Uno sguardo alla Formula1 2010:

Messaggioda ottobre_rosso » 12 giu 2009, 13:00

Questo il comunicato ufficiale della Ferrari dopo la decisione della Fia: "In merito alla pubblicazione della lista degli iscritti al Campionato del Mondo FIA di Formula 1 del 2010, che comprende anche la Ferrari come iscritta senza condizioni - si legge - la Ferrari desidera riaffermare quanto segue: il 29 maggio scorso la Ferrari ha presentato un'iscrizione al Campionato del Mondo Fia di Formula 1 soggetta a determinate condizioni. A tutt'oggi, tali condizioni non sono state soddisfatte; nonostante ciò e nonostante un invito scritto alla Fia a non procedere in tal senso, la Federazione ha incluso la Ferrari nella lista come partecipante senza condizioni al prossimo Mondiale di Formula 1. Al fine di evitare ogni dubbio, la Ferrari riafferma che non parteciperà al Campionato del Mondo FIA di Formula 1 del 2010 con un regolamento adottato dalla Fia in violazione di diritti della Ferrari sanciti da un accordo scritto con la Federazione stessa".
SicurAUTO.it: la più ricca fonte d'informazione sui crash test, il codice della strada, le assicurazioni e la guida sicura.
Tanti esperti on line pronti a rispondere alle tue domande!
Avatar utente
ottobre_rosso
Comm. Ramius
Uno che vive sul forum
 
Messaggi: 1555
Iscritto il: 8 giu 2009, 12:43
Località: La patria della cassoeula!!!

Prossimo

Torna a Auto & Motori

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron